Sicurezza Dei Pneumatici

le competenze giuste, gli strumenti giusti, al momento giusto

Sull’erba o sull’asfalto, i pneumatici sono il solo contatto con il terreno. Per questo è importante che siano supportati in qualsiasi momento da un servizio di manutenzione e assistenza. Il peso e le dimensioni dei pneumatici agricoli possono comportare interventi di manutenzione estremamente pericolosi, che devono essere portati a termine con gli strumenti adatti e da personale tecnico addestrato e specializzato.

Proprio per questo è fondamentale leggere le informazioni di sicurezza. In caso di dubbi sul metodo corretto o più sicuro per portare a termine qualsiasi fase del processo di gonfiaggio, installazione o rimozione, si consiglia di interrompere immediatamente i lavori e chiedere l’assistenza specialistica di un tecnico qualificato. La mancata osservanza di questa precauzione può causare infortuni gravi. Per scaricare le nostre istruzioni di sicurezza fare clic qui: https://www.titan-intl.com/safety

Lista dei controlli di sicurezza

  • Controllare regolarmente che i pneumatici non presentino danni, deformazioni e screpolature
  • Controllare regolarmente la pressione di gonfiaggio
  • Non superare mai i limiti di carico dei pneumatici e del veicolo
  • Accertarsi che i pneumatici sullo stesso assale abbiano la stessa struttura, dimensione e tipo di battistrada
  • Evitare il contatto con sostanze chimiche, oli e grassi
  • Rivolgersi esclusivamente a servizi di riparazione autorizzati
  • Seguire tutte le raccomandazioni di sicurezza e di manutenzione

LONTANO DAGLI OCCHI, NON DAL CUORE

Sappiamo che i pneumatici agricoli sono un investimento a lungo termine. Per garantire che le aspettative di vita dei pneumatici siano ottimizzate, è essenziale conservarli correttamente e tenerli lontano da dannose fonti di luce, calore e ozono. Inoltre, è importante tenere i pneumatici lontani da superfici oleose e grasso, benzina e solventi volatili, che possono danneggiarne la gomma indebolendoli.

Guida allo stoccaggio

  • Tenere i pneumatici lontano dalla luce diretta del sole
  • Evitare l’esposizione a fonti di calore e idrocarburi
  • Tenere i pneumatici, sia montati che smontati, lontano da fonti di ozono come motori, generatori e saldatrici ad arco
  • Tenere sempre lontano da pavimentazioni e superfici oleose ed evitare di stoccare i pneumatici a contatto diretto con il terreno per lunghi periodi
  • Evitare lo stoccaggio orizzontale dei pneumatici tubeless
  • Non appendere mai camere d’aria o lembi, conservarli piatti sugli scaffali

Stoccaggio orizzontale dei pneumatici?

  • Assicurarsi che i pneumatici siano posizionati costola contro costola
  • Ridurre la pressione di gonfiaggio quando i pneumatici sono conservati montati sui cerchi
  • Ruotare regolarmente la posizione dello stock
  • Assicurarsi che non ci sia umidità o acqua all’interno del pneumatico

SOTTO PRESSIONE

Il mantenimento della corretta pressione dei pneumatici può prolungarne notevolmente la durata e migliorare il comfort dell’operatore. L’effetto del sovraccarico e del gonfiaggio insufficiente è una eccessiva deflessione di un pneumatico, che lo espone a un’usura rapida e non uniforme del battistrada. Per evitarlo, è essenziale tener conto del rapporto diretto tra pressione di gonfiaggio, velocità e capacità di carico.

Per la corretta pressione, il carico massimo e la velocità di utilizzo del vostro pneumatico Goodyear Farm Tires specifico, fare riferimento alle tabelle di gonfiaggio e ai dettagli tecnici.

Rischi del gonfiaggio eccessivo

  • Minore presa a causa della ridotta superficie di contatto con il suolo
  • Maggiore usura dei pneumatici con un conseguente aumento dei costi
  • Ridotto comfort per l’operatore
  • Maggiore sensibilità all’impatto con conseguente esposizione allo strappo dei vari strati della carcassa

Rischi del gonfiaggio insufficiente

  • Maggiore consumo di carburante
  • Distacco degli strati della carcassa e incremento dei danni
  • Aumento dello stress da flessione del fianco e conseguente maggiore usura dei pneumatici
  • Maggiore rischio che il pneumatico giri sul cerchione
  • Riduzione della stabilità, soprattutto su strada

MONTAGGIO E SMONTAGGIO DEI PNEUMATICI

ADATTI PER L’IMPIEGO PREVISTO

Il montaggio e la rimozione dei pneumatici agricoli possono essere pericolosi. È importante osservare sempre le migliori pratiche di sicurezza e fare in modo che le persone addette comprendano appieno i processi e i rischi connessi. La mancata osservanza delle misure elencate di seguito può comportare il montaggio errato sul cerchione, che a sua volta può causare l’esplosione dei pneumatici e lesioni gravi o addirittura mortali.

Prima di iniziare

  • Assicurarsi che il pneumatico da installare sia del tipo e delle dimensioni corrette per il veicolo
  • Controllare che cerchione, pneumatico e camera d’aria siano pienamente compatibili
  • Assicurarsi di avere a disposizione strumenti adatti e attrezzature professionali
  • Controllare metodicamente l’interno e l’esterno del pneumatico per individuare eventuali danni, deformazioni o screpolature – in caso di dubbi, sostituirlo
  • Controllare che il cerchione sia completamente pulito e in perfette condizioni, senza segni di deformazioni, screpolature o riparazioni saldate
  • Assicurarsi che la persona incaricata del montaggio o della rimozione del pneumatico sia adeguatamente addestrata su tutte le procedure di sicurezza
  • Se possibile, chiudere l’accesso con una gabbia protetta e catene di fissaggio

Rimozione del pneumatico

  • Rimuovere il nucleo della valvola per sgonfiare il pneumatico.
  • Una volta completamente sgonfio, rimuovere il dado del cerchione e spingere la valvola attraverso il relativo foro (solo pneumatici con camera d’aria).
  • Lubrificare il bordo del cerchione, posizionarlo sullo smontagomme idraulico tra bordo del pneumatico e flangia del cerchione, quindi dislocare il bordo dalla sua posizione.
  • Se il cerchione appare danneggiato, sgonfiarlo prima di rimuovere la ruota.

Montaggio del pneumatico

  1. Lubrificare cerchione e pneumatico, evitando l’uso di lubrificanti al silicone o a base di petrolio che possono causare danni.
  2. Posizionare la valvola o il foro della valvola sul fondo del pneumatico Goodyear Farm Tires.
  3. Montare il pneumatico sul cerchione in modo che il primo bordo del pneumatico sia posizionato sul bordo del cerchione (seguire la direzione delle frecce sul pneumatico stesso, se presenti).
  4. Utilizzando un’apposita leva, far scavalcare con cautela il bordo del cerchione al primo lembo del bordo del pneumatico, quindi spingerlo nella parte più profonda del pozzetto del cerchione.
  5. Individuare e fissare la valvola, facendo attenzione a non stringere troppo.
  6. Portare il secondo lembo e il resto del bordo sul bordo del cerchione terminando in corrispondenza della valvola.
  7. Centrare il pneumatico sul cerchione e rimuovere il nucleo della valvola.
  8. Mantenere la distanza di sicurezza e accertarsi che nessuna parte del corpo si trovi nella possibile traiettoria della valvola o dei tappi. Gonfiare lentamente per garantire che i bordi siano nella posizione ottimale e assicurarsi che il bordo non pizzichi né schiacci la camera d’aria.
  9. Utilizzare appropriati limitatori di pressione durante il gonfiaggio per ridurre il rischio di lesioni, nonché un filtro con deumidificatore sulla linea di aria compressa per eliminare il rischio di ingresso di sporcizia e umidità.
  10. Continuare a gonfiare a non più di 35 psi per accertarsi che il bordo sia posizionato correttamente (in caso contrario, sarà necessario sgonfiare il pneumatico, quindi lubrificare e rigonfiarlo).
  11. Una volta gonfiato correttamente il pneumatico avvitare a mano il nucleo della valvola assicurandosi che la stessa non tocchi i cerchioni, i tamburi del freno o altre parti meccaniche.
  12. Impostare la specifica pressione del pneumatico in funzione del carico.

Installazione con camera d’aria?

Verificare che la camera d’aria e il lembo utilizzati siano nuovi e di tipo corretto.

Preferite i tubeless?

Quando si monta un pneumatico tubeless su un cerchione tubeless, accertarsi che venga utilizzata una nuova valvola tubeless.